La Giordania prende azioni per promuovere il turismo

Il turismo è una delle risorse più importanti della Giordania, ed è il più grande generatore di valuta estera nel regno, quindi giustamente riceve una grande attenzione da parte del governo giordano.
Al fine di incoraggiare più turismo in Giordania, il Ministero Giordano del Turismo e delle Antichità sta prendendo in considerazione l’abbassamento dei biglietti d’ingresso a una delle meraviglie del mondo: Petra. Non è un segreto che c’è stato un calo significativo nel numero di turisti che visitano la Giordania nel 2015, soprattutto a causa della situazione minacciosa della regione, anche se la Giordania resta un’oasi di calma e di pace nella regione, com’è sempre stata.
Altre misure che verranno prese a breve sono l’abbassamento delle tariffe per i Visti dei visitatori e la diminuzione del costo dell’elettricità per gli alberghi, in modo da renderle in linea con le tariffe elettriche industriali.
Queste decisioni hanno lo scopo di rilanciare il turismo in Giordania, rendendolo più accessibile sperando nell’aumento del numero di turisti che visitano il regno.